Articolo approfondito

La tecnologia IoT fornisce soluzioni all’avanguardia contro la perdita e il furto di carichi

La catena di fornitura è diventata più complessa.

Questo significa a sua volta sfide più complesse, come l’aumento di perdite di carichi dovute a collocazioni sbagliate e furti, che spesso si traducono in un aumento dei costi e in un’interruzione della catena di fornitura.

Le soluzioni di tracciamento IoT di Trusted contro la perdita e il furto di carichi, tuttavia, sono studiate su misura per queste problematiche.

Le interruzioni nella catena di fornitura costano miliardi alle aziende

Secondo un rapporto dell’FBI (UCR), si stima che le interruzioni nella catena di fornitura costino ogni anno alle aziende statunitensi perdite di carichi per un valore di circa 30 miliardi di dollari.
E solo una piccola parte di questi viene recuperata.

Anche i furti interni sono un problema difficile da rilevare e anche da gestire, quando si tratta di affrontare i dipendenti.

Sia le perdite che i furti di carichi comportano spese aggiuntive per la sostituzione delle attrezzature, per non parlare del tempo e dei ricavi persi a causa dei ritardi nei progetti.
Questi problemi non si manifestano solo nei risultati netti, ma pregiudicano anche la competitività e la soddisfazione del cliente.

Per questo vi è una forte esigenza di sicurezza per i carichi e la catena di fornitura.

La tecnologia IoT come soluzione contro la perdita e il furto di carichi

Per affrontare queste sfide concrete, molte società stanno iniziando ad adottare nuove tecnologie IoT e avere così dati e analisi in tempo reale durante il trasporto e la spedizione.

Un dispositivo di tracciamento all’avanguardia come quello offerto da Trusted, con sensori intelligenti in grado di rilevare posizione, movimento, inclinazione, luce e molto altro ancora, ha in sé il potenziale per rendere più intelligente la catena di fornitura, snellire i processi e creare più sicurezza.

La soluzione di tracciamento di Trusted unisce un dispositivo alimentato a batteria a una soluzione software basata su cloud che trasmette i dati di posizione e condizione in tempo reale.

Assicura una visibilità completa della catena di fornitura, aiutando le aziende a limitare il rischio di furti e aumentando la possibilità di recupero dei beni.

Come i dispositivi di tracciamento risolvono i problemi concreti nella catena di fornitura

Lo scopo di un dispositivo di tracciamento GPS è naturalmente tenere traccia di beni di alto valore.
Vi aggiorna in tempo reale sulla posizione e lo stato dei vostri beni e delle vostre attrezzature in tutto il mondo, permettendovi di accertarvi che tutto sia dove dovrebbe essere.

I sensori all’avanguardia integrati nei dispositivi di tracciamento Trusted offrono tuttavia molte altre soluzioni contro la perdita e il furto di carichi.

  • Potete riconoscere eventi sospetti tramite la trasmissione di allarmi.
    Il dispositivo vi avverte se la vostra attrezzatura si sta muovendo quando non dovrebbe farlo.
    Oppure se viene inclinata in modo eccessivo o sospetto.
  • Il software intelligente inoltre vi consente di configurare una geozona, un’area geografica definita, e vi notifica quando i mezzi entrano o escono da un’area specifica, ad es. un magazzino o un cantiere.
  • Potete anche configurare degli allarmi quando il dispositivo di tracciamento viene esposto alla luce.
    Così venite informati se un ladro apre un container o una scatola contenente merce di valore.

Recuperate le vostre attrezzature perse o rubate

Un altro grande vantaggio offerto dalla nuova tecnologia IoT è il fatto che è più facile recuperare le attrezzature perse o, in caso di furto, rubate.
Molti casi concreti lo dimostrano.
(in inglese)

Il dispositivo di tracciamento contro i furti fornisce una posizione del mezzo proveniente dal GPS, dal satellite Iridium o una posizione triangolata basata sulla rete mobile.
Diventa quindi facile localizzare il luogo.

Anche se un mezzo rubato è nascosto all’interno di un edificio o è collocato in un punto dove non è possibile ottenere un segnale GPS, i dispositivi Trusted riescono a trovarlo.

Attivando un radiofaro per una ricerca di prossimità, il dispositivo di tracciamento inizia a inviare segnali.

Questi possono essere rilevati da uno scanner di recupero, permettendo così di riavere l’attrezzatura rubata.

CONTATTO

State cercando una soluzione di tracciamento?

Volete avere più informazioni sui nostri casi di studio o volete scoprire se una soluzione Trusted vi può aiutare a prevenire i furti e a recuperare i mezzi rubati?

Chiamatemi oggi, oppure fissate un incontro.

Sales Manager

Michele Muratore

CONDIVIDI

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter